Chiara Muscato

  • Data di nascita: 28 novembre 1984
  • Luogo di nascita: Palermo
  • Formazione:  Scuola Liberiteatri
  • Dialetti: Siciliano
  • Lingue:  Francese, Inglese
  • Altezza: 1,64
  • Occhi: Azzurri
  • Capelli: Neri
  • Segni particolari: Il primo film  del cuore Mary Reilly, il primo monologo imparato a memoria  quello  di Al Pacino in “Scent of a woman” trascritto premendo stop e play nel videoregistratore.  Leggeva riviste di cinema e  collezionava locandine in un raccoglitore di Lupo Alberto. faceva karate e sognava la cintura nera. In quegli anni ha imparato la disciplina, il rigore, l’ascolto, la costanza  e la lezione più importante: sopportare la noia. Per le scuole superiori si trasferisce a Palermo dal piccolo paesino in cui viveva , trascorre i primi anni del liceo in un ex  convento ormai pensionato per universitari gestito da morigerate suore laiche; ricorda ancora le sere in cui infilava i pattini e girava per i corridoi illuminati da madonne al neon e crocifissi dal miracolo facile. Scriveva diari,  pretendeva di imparare il sesso leggendo i libri di Willy Pasini e quando si arrabbiava strappava le pagine dei suoi Dylan Dog. Dall’interno di quella stanza Cercava il senso delle cose, per esempio il senso dell’ottativo greco e delle manifestazioni studentesche ma anche dei fianchi larghi e della solitudine. Al teatro ci arriva per istinto, forse per “combustione”, per incendiare la rabbia di quegli anni. Studia con disciplina da karateka per poi apprendere l’enorme valore del disimparare,   gli altri e pure se stessa. Pensa che essere un'attrice  a volte è  doloroso quasi come un viatico di espiazione (di solito lo pensa quando è sotto debutto) pensa che fare questo è l’unico modo per essere umani e poi per sdrammatizzare pensa che in fondo ha realizzato solo un sogno di bambina  e comunque lo sa che è semplicemente un mestiere come gli altri ma con la pensione in paradiso.  A scanso di equivoci va puntualizzato che Chiara è una persona dotata di temperamento ironico e leggero,  entusiasta e solare. Non ama parlare troppo di sé se non in presenza di un Ricard.
 

Formazione

  • 2017 residenza con teatro Valdoca, Cesare Ronconi
  • 2015 residenza presso Centro Teatrale Umbro con Alessandro Serra compagnia Teatropersona
  • 2015 Seminario con Giorgio Colangeli recitazione cinematografica
  • 2015 Seminario con Tiziana Ambrogio “I sing the body electric” voce/ canto
  • 2015 Seminario con Monica Demuru voce
  • 2013 International Theater Summer School Berlin con Nicole Keherberger
  • 2010/2009 Emma dante/Sud Costa Occidentale
  • 2005/2008 – Percorso di Formazione con compagnia Civilleri/ Lo Sicco
  • 2007 Corpo e voce Danio Manfredini
  • 2007 Architettura scenica corpo- voce Eugenio Barba e Giulia Varley
  • 2001/2005 - Percorso di formazione teatrale presso compagnia Liberiteatri
  • 2005 Scrittura Franco Scaldati e Melino Imparato
  • 2005 Teatrodanza Alessandra Fazzino
  • 2002 Commedia dell’arte, clownerie e narrazione con Giovanni Carli

Teatro

  • 2018 La Prima regia Filippo Luna
  • 2018 L’ultima cena regia Riccardo Lanzarone 2018 Elle, Life show Compagnia quartiatri
  • 2017 Orli regia Giuseppe Massa
  • 2016 Incubo monologo regia Ersilia Lombardo
  • 2016 La cena delle beffe regia Mario Martone
  • 2015 Cenerentola regia di Emma Dante
  • 2015 Baccanti performance regia di Massimiliano Donato
  • 2015 Sera Biserica regia Giacomo Guarneri
  • 2015 Carmen regia Emma Dante
  • 2014 Gisela! diretto da Emma Dante
  • 2014 Alice e il suo meraviglioso viaggio spettacolo performance a cura di Quartieri
  • 2013 To play or to die regia Giuseppe Provinzano
  • 2013 Krisiskin Compagnia Quartiatri
  • 2012 Modì regia Gipo Gurrado
  • 2011 Educazione Fisica regia Sabino Civilleri e Manuela Lo Sicco presso Crt, Milano
  • 2011 Tosca regia Luc Bondy presso Teatro alla Scala, Milano
  • 2010 Buonanotte compagnia Quartiatri regia Dario Muratore
  • 2009 Le Pulle regia Emma Dante, Compagnia Sud Costa Occidentale
  • 2009 Omaggio a Rosa Balistreri regia Emma Dante
  • 2009 Carmen opera lirica regia Emma Dante, presso Teatro Alla Scala, Milano
  • 2008 Testa o Croce regia DarioMangiaracina, Compagnia Quartiatri, Teatro Libero
  • 2006 Nel blu dipinto di blu Compagnia Quartiatri
  • 2005 A.A. Omaggio ad Antonin Artaud regia di Dario Ferrari e Nina Lombardino.
  • 2005 Il momento è malscelto regia di D. Ferrari e N. Lombardino
  • 2004 Je suis tratto da Valère Novarina, regia di D. Ferrari e N. Lombardino

    Cinema

    • 2018 Copperman, regia Eros Puglielli
    • 2017 Sicilian Ghost Story, regia A. Piazza e F. Grassadonia, produzione Cristaldi - Mact
    • 2017 Drive me home, regia Simone Catania produzione Intel film
    • 2017 De serpentis Munere, film in lingua inglese. Regia Roberto Leoni
    • 2015 Il bambino di vetro, regia Federico Cruciani, produzione Revolver
    • 2015 Verso Meli - il galante conversatore, docufilm regia Pietro Vaglica, produzione Ipsa
    • 2011 Un uomo Nuovo, regia di Salvo Alessi, produzione 0100
    • 2011 Lei non è per te, cortometraggio a cura degli studenti di Csc Palermo

    Series

    • 2018 Non mentire, regia Gianluca Tavarelli
    • 2017 Maltese, romanzo di un commissario, Rai, produzione Palomar
    • 2016 Rosy Abate, Mediaset, produzione Taodue
    • 2016 Il Commissario Montalbano, Rai, produzione Palomar

      Videoclip

      • 2012 Just me, videoclip Saime regia Pietro Vaglica
      • 2011 Hold and Stay videoclip regia Manuela di Pisa
      • 2011 Il palinsensto dell’amore videoclip Hank regia Francesco Cacciatore
      • 2008 Audioricordi/mix saggio, regia di Manuela Di Pisa
      • 2008 Il branco, videoclip Alessandro Mancuso regia di Manuela Di Pisa

Categoria: