Giovanni Dota

  • Data di nascita: 02 marzo 1989
  • Luogo di nascita: Napoli
  • Formazione: Centro Sperimentale di Cinematografia
  • Segni Particolari:  Giovanni è nato a Napoli il 02/03/89. Cresciuto a Ponticelli, quartiere della periferia napoletana, si diploma al Liceo Scientifico S. Di Giacomo nell’anno 2009. Consegue un Master in Cinema, Fotografia e Televisione alla scuola di cinema di Napoli Pigrecoemme, dove come regista realizza il cortometraggio di fine anno 2011/12 “Interno 18”. Dopo alcune esperienze come runner e assistente alla regia su alcuni set di cortometraggi girati in Campania, partecipa alle riprese della prima e della seconda serie di “Gomorra” come aiuto ispettore di produzione e poi come assistente alla regia. Realizza il cortometraggio “Tutto quello che non ci siamo detti” e oltre a vincere diversi premi nazionali viene ammesso al triennio 2016-2018 di regia al Centro Sperimentale di Cinematografia, formandosi con professionisti come Gianni Amelio, Danieli Luchetti, Giacomo Ciarrapico, Gianfranco Cabiddu e Filippo Gravino. Durante gli studi, realizza ” Fino alla fine” presentato alla SIC della 75ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia
 

Formazione

  • 2016-2018 Centro Sperimentale di Cinematografia - Regia

Regia e Sceneggiatura

  • 2018 "Una cosa mia" (cortometraggio),Prodotto da CSC Production, distribuito da Première Film
  • 2018 "Fino alla Fine" (Cortometraggio) Prodotto da CSC Production, distribuito da Première Film, 75^ Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia
  • 2016 “Tutto quello che non ci siamo detti” (Cortometraggio)
  • 2013 Buona Fortuna (Cortometraggio)
  • 2012 “Interno 18” (Cortometraggio)