Lucia Lavia

  • Data di nascita: 18 febbraio 1992
  • Luogo di nascita: Roma
  • Formazione: Centro Teatrale di Perfezionamento Attori Santacristina con Luca Ronconi
  • Lingue: Inglese
  • Dialetti: Romanesco, Siciliano
  • Altezza: 1,68
  • Occhi: Marroni
  • Capelli: Marroni
  • Segni particolari: Lucia si sente una vecchia bambina, perennemente in preda alle malinconie fantastiche della sua mente.Perennemente innamorata. Perennemente attanagliata dai sensi di colpa. Perennemente distratta. Perennemente fuori contesto. È più dolce del glucosio, ama la poesia e la fisica astronomica. Quando va al ristorante sbaglia sempre ordinazione. Ha una terribile paura del buio e ancora oggi dorme con la luce accesa, mentre alla mattina, quando si sveglia, parla da sola. Da quando è bambina di definisce Acquario ascendente “aquilone”. Le cose che ama di più al mondo sono il vino rosso, le noccioline degli “elefanti”, le rose rosse e gli uomini alti.
 

Teatro

  • 2010 "Il malato immaginario" di Molière nel ruolo di Angelica. Regia di Gabriele Lavia
  • 2011 "Otello" di William Shakespeare. Regia di Nanni Garella per il Festival Shakespeariano di Verona.
  • 2012 "Ifigenia in Aulide" di Mircea Eliade. Regia di Giampiero Borgia per il Napoli Teatro Festival.
  • 2012-2013 "Tutto per bene" di Luigi Pirandello. Regia di Gabriele Lavia.
  • 2013 corso di perfezionamento per Attori professionisti diretto da Luca Ronconi.
  • 2013 Studio su "Cuore infranto" di John Ford. Regia di Luca Ronconi.
  • 2013-2014 "Celestina,laggiù vicino alle concerie in riva al fiume..." Regia di Luca Ronconi.
  • 2014 Lettura "Edipo a Colono" di Sofocle. Regia di Claudio Longhi
  • 2014-2015 "Sei personaggi in cerca d'autore" di Luigi Pirandello nel ruolo della Figliastra. Regia di Gabriele Lavia.
  • 2015 "Ifigenia in Aulide"di Euripide. Regia di Federico Tiezzi al Teatro Greco di Siracusa
  • 2015-2016 "Vita di Galileo" di Bertolt Brecht. Regia di Gabriele Lavia
  • 2015-2016 "Madame Bovary" di Gustave Flaubert. Regia di Andrea Baracco.
  • 2016 “ Romeo e Giulietta” di William Shakespeare. Regia di Andrea Baracco
  • 2017 "Saved" di Edward Bond. Regia di Gianluca Merolli
  • 2017 "Ti porto con me" di Arianna Mattioli. Regia di Lorenzo Lavia
  • 2018 "Shakespeare in love". Regia di Giampiero Solari e Bruno Fornasari
  • 2019 "Il costruttore Solness". Regia di Alessandro Serra. Compagnia Orsini

  • Premi

    • 2011 premio Napoli Cultural Classic come "miglior attrice giovane"
    • 2011 candidata come "miglior attrice emergente" al premio Le Maschere del Teatro.
    • 2015 premio "Siracusa Stampa Teatro" per "Ifigenia in Aulide" Regia di Federico Tiezzi.
    • 2017 Nella terna come Miglior Attrice Protagonista al premio Persefone
    • 2019 Premio Eleonora Duse come Miglior Attrice Emergente

    Televisione

    • 2011 “Rossella” Regia di Gianni Lepre
Categoria: